Un Vinitaly sempre più international! | AccademiaVino

AccademiaVino

Corsi di degustazione per principianti e sommelier - Corsi WSET in Italia

Un Vinitaly sempre più international!

Da serena.costa_3112, 18/04/2016 - 18:51

A distanza di una settimana da Vinitaly 2016 si possono tirare le fila di questa cinquantesima edizione.

Nonostante le polemiche che ogni anno fanno da sfondo alla più grande fiera del vino in Europa, questa edizione si conclusa con un buon successo. In particolare, è stato ridotto il numero dei visitatori non qualificati (visti anche gli 80 euro richiesti all'ingresso!) a tutto vantaggio dei professionisti, l'area espositiva si è ingrandita e l'aria che si respirava è stata più che mai internazionale.

Sono infatti aumentati i buyer stranieri, primi fra tutti i cinesi la cui presenza è aumentata del 130%; ogni giorno si sono svolte interessanti degustazioni di vini internazionali guidate da esperti stranieri.

Per la prima volta è sbarcato a Vinitaly anche il WSET: grazie a due masterclass al giorno e al 'Sistematic Approach to Tasting', sono state analizzate le diverse sfaccettature del Grenache, si è cercato di comprendere l'altitudine nel vino, dalla Valtellina all'Etna, sono state scoperte le radici italiane dei vini argentini, si è andati alla scoperta dei vini cileni.

Per una volta è quindi comprensibile la soddisfazione espressa nel comunicato finale di Veronafiere.

http://www.uiv.it/vinitaly-chiusa-con-successo-ledizione-numero-50/